coppia abbracciata

Proteggi i tuoi denti!

Per pochi giorni il check up è in omaggio!

APPROFITTANE ORA

Costo devitalizzazione dente 3 canali

Chiunque abbia a cuore la propria salute dentale dovrebbe investire tempo e risorse nella prevenzione in quanto le carie possono portare all’estrazione o, per evitarla, alla devitalizzazione. Solitamente la devitalizzazione del dente viene eseguita in due sedute distinte tra cui la prima consente di disinfettare la parte lesa e la seconda permette di procedere con la ricostruzione del dente. Il costo devitalizzazione dente 3 canali sarà sicuramente più alto rispetto a quella della devitalizzazione a 2 o a 1 canale.

Il primo step comunque prevede che il dentista si occupi di effettuare delle radiografie per vedere l’entità del danno e valutare se procedere o meno con la procedura, decretando così anche la devitalizzazione dente costo. Infatti sarà solo il dentista a decidere se procedere con la devitalizzazione dente 3 canali o 2 canali a seconda dei casi, cosa che influenzerà in larga misura il costo devitalizzazione dente.

Inoltre la devitalizzazione dente costo dipenderà anche da altri diversi fattori che analizzeremo insieme in questo articolo. Nei prossimi paragrafi cercheremo di approfondire diversi aspetti come ad esempio il costo devitalizzazione dente 3 canali ssn e le modalità di esecuzione di questo intervento ormai considerato di routine. Se dovete sottoporvi a un interventi di questo tipo, non temete, nel corso del tempo le procedure sono state perfezionate e il rischio di complicazioni è stato ridotto progressivamente, rendendo la procedura del tutto sicura nonostante il costo devitalizzazione dente non sia cresciuto. Dunque scopriamo insieme come si svolge questo intervento e qual è nello specifico il costo devitalizzazione di un dente.

Devitalizzazione: quando si fa

Se una carie raggiunge solamente la dentina ma non la polpa del dente, il dentista potrà risolvere la situazione con una semplice otturazione. Le cose cambiano però se si parla di una carie che ha interessato la polpa del dente, in questi casi non ci sarà alternativa alla devitalizzazione se si vuole evitare l’estrazione del dente. Il primo step prevede l’esecuzione di una anestesia locale, subito dopo il dentista impiegherà la diga di gomma per denti che consentirà al dentista di isolare il dente da trattare dagli altri e di evitare probabili infezioni collegate alle goccioline di saliva. Il dentista procederà quindi a inserire l’aspiratore per la saliva e utilizzerà un trapano per forare la corona del dente ed eliminare la parte lesa causata dalla carie. Dopo aver eliminato tutta la parte lesa, il dentista procederà a una disinfezione accurata dei canali radicolari e poi alla sigillatura del dente con un’otturazione temporanea.

In un secondo momento il dentista rimuoverà l’otturazione temporanea e concluderà la devitalizzazione con la ricostruzione. Sulla base della gravità del danno a seguito della devitalizzazione si potrà procedere con la ricostruzione in composito oppure con una corna dentale. Sarà ovviamente solo il dentista a poter decidere dopo aver analizzato in modo dettagliato la situazione del paziente. In caso di danni molto gravi causati, ad esempio, da una carie profonda, il dentista non avrà alternativa all’inserimento di una corona per proteggere il dente. Si consideri che il costo della corona dentale è molto superiore a quello dell’otturazione in composito, anche per questo si consiglia di sottoporsi periodicamente a controlli dal dentista così da intercettare i processi cariosi prima che abbiano interessato la polpa dentale.

Tempi e costo devitalizzazione dente 3 canali

Parlando delle tempistiche per quanto riguarda la devitalizzazione, solitamente la durata media oscilla tra 1-2 ore sulla base della gravità del danno, del dente colpito e dell’abilità dello specialista. E’ indubbio he il tipo di dente da devitalizzare influisca molto sulla durata dell’intervento poiché i denti, è bene ricordarlo, non hanno tutti lo stesso numero di canali radicolari. Per capire quanto costa una devitalizzazione a 3 canali si consideri che più canali da disinfettare vi sono, più sarà alto il costo finale dell’operazione. Con la devitalizzazione sarà possibile preservare i denti naturali senza ricorrere ad impianti dentali e, non meno importante, porre fine al dolore ai denti causato dalla polpa infiammata. Ricordiamo anche che la devitalizzazione però potrebbe rendere il dente devitalizzato molto fragile, e quindi più esposto dei denti naturali a fratture dentali.

Costo devitalizzazione dente 3 canali

Il costo devitalizzazione dente 3 canali dipende soprattutto dal tipo di dente danneggiato. I denti infatti non sono tutti uguali e non hanno lo stesso numero di canali. Ad esempio ci sono dei denti che hanno un solo canale come incisivi e canini e poi ce ne sono altri che ne hanno anche 4 come molari e premolari. Il costo devitalizzazione dente 3 canali è quindi maggiore di quella a 2 canali ma inferiore di quella a 4 canali. Solitamente la devitalizzazione di un dente a un solo canale ha un prezzo oscillante tra 80 e 250 euro mentre quella di un dente a due canali va dai 160 ai 350 euro. Il costo devitalizzazione dente 3 canali invece può oscillare, a seconda dei casi, dai 250 ai 450 euro. Infine, il prezzo della devitalizzazione di un dente a 4 canali può arrivare a costare anche oltre 500 euro. Dal momento che stiamo parlando di costi abbastanza onerosi il consiglio è quello di concentrarsi sulla prevenzione così da abbattere i rischi di carie che sono collegati all’accumulo di placca batterica e tartaro.

Dopo l’intervento il dente dovrà essere ricostruito e poi ricoperto con una capsula così da proteggere il dente devitalizzato indebolito dal rischio di future fratture. Un dente devitalizzato è anche un dente più fragile rispetto a un dente dotato di polpa.
Costo devitalizzazione dente 3 canali