coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Macchie marroni sui denti

Macchie marroni sui denti
Le principali cause delle macchie marroni sui denti sono dovute a fattori esterni come l'essere un fumatore, una scarsa igiene orale o il consumo di determinati alimenti e farmaci che scoloriscono i nostri denti. L’estetica è molto importante nella nostra società e anche per questo avere delle macchie marroni sui denti potrebbe non essere il massimo. La cosa migliore per scoprire l'origine delle macchie marroni sui denti è visitare il tuo dentista per appurarne la causa e stabilire i trattamenti più indicati a seconda dei casi. Sapere perché si hanno le macchie sui denti può aiutare a prevenire la comparsa delle macchie. Dobbiamo però anche sapere che è inevitabile che, con gli anni, i denti perdano il tono bianco uniforme che avevano quando eravamo più giovani. Per fortuna al giorno d’oggi esistono dei trattamenti per mantenere sempre un sorriso perfetto e che riescono ad eliminare con efficacia tutte le macchie marroni sui denti.

Macchie marroni sui denti cause

Le macchie marroni sui denti incisivi sono molto più frequenti di quanto non si potrebbe pensare. Possono apparire macchie marroni per molti motivi, ad esempio per via dell'elevato consumo di alcuni alimenti che causano macchie come tabacco, vino, tè, caffè e bibite, bibite gassate, bevande zuccherate ed energetiche. Inoltre le macchie marroni sui denti possono anche formarsi per via dell'uso eccessivo di collutori con clorexidina o per una scarsa igiene dentale. Non solo, le macchie marroni sui denti possono essere anche una delle cause dell’uso delle tetracicline. Le tetracicline sono un antibiotico che viene utilizzato per prevenire infezioni respiratorie e infezioni del sistema urinario che colpiscono lo stomaco o malattie dermatologiche come l'acne. Le macchie marroni sui denti sono da collegarsi alle tetracicline soprattutto quando sono disposte a bande o strisce. Queste macchie, a parte il marrone, possono essere di qualsiasi colore, dal giallo fino al blu o al nero. Sebbene apparentemente molto evidenti queste macchie sono solitamente superficiali e quindi più facili da rimuovere. Ma è sempre consigliabile andare dal dentista per i controlli poiché in molti casi compaiono per mancanza di una buona spazzolatura e quindi, in molti casi, queste macchie sono accompagnate da carie.

Come posso cancellare le macchie marroni dai denti?

Per rimuovere le macchie dai nostri denti il primo passo è determinarne l'origine e per questo dobbiamo chiedere al nostro dentista che indicherà il trattamento più appropriato. Ci sono però anche delle buone notizie: le macchie sui denti sono molto più facili da rimuovere di quanto pensiamo. Innanzitutto è possibile utilizzare un detergente professionale. La durata del trattamento in questi casi sarà di circa 45 minuti in cui tutto il tartaro accumulato in bocca verrà rimosso tramite ultrasuoni e verrà applicata una pasta lucidante per lucidare le macchie e una fluorizzazione di 5 minuti. Inoltre il medico controllerà la bocca e spiegherà le abitudini da seguire per migliorare igiene e salute orale. Sempre per rimuovere le macchie si ricorre anche allo sbiancamento dei denti, soprattutto quando le macchie marroni sui denti non possono essere rimosse con una pulizia professionale. Lo sbiancamento consiste normalmente in due sedute in cui il dentista applicherà un gel specifico che agisce sulla dentina (parte interna del dente) senza danneggiare lo smalto. Altra possibile soluzione è quella di ricorrere alle faccette dentali. Questa è una soluzione perfetta per le macchie di tetraciclina, per le macchie bianche o se si ha un dente devitalizzato. Le faccette sono lastre di porcellana o composito molto sottili che vengono posizionate sui denti per avere un sorriso perfetto. Oggi infatti le faccette possiamo modificare non solo il colore dei tuoi denti ma anche la loro forma e posizione. Oggi le faccette sono una soluzione estetica che possiamo applicare nella stragrande maggioranza dei casi, anche nei casi più complessi. Per mantenere i risultati a lungo contro le macchie marroni sui denti dobbiamo avere una buona igiene orale.

Macchie marroni sui denti: come prevenirle

Anche se, come abbiamo visto, le macchie marroni sui denti si possono eliminare abbastanza facilmente, il consiglio è quello di puntare sulla prevenzione. Questo significa lavarsi sempre i denti correttamente dopo mangiato, passare il filo interdentale per eliminare la placca batterica e i residui di cibo che non possono essere rimossi con lo spazzolino e visitare il dentista almeno una volta all'anno per una pulizia professionale. Per prevenire la formazione di macchie marroni sui denti causate da tartaro e carie si consiglia di eliminare cibi troppo zuccherati. Solo un dentista potrà eliminare le macchie marroni sui denti provocate dalla carie e per farlo dovrà rimuovere la zona colpita e sostituirla con una otturazione. Si potrà anche chiedere al professionista di utilizzare un materiale di colore bianco così che si intoni perfettamente al colore naturale dei denti. Un dentista potrebbe rimuovere il tartaro con speciali utensili e potrà pulire e lucidare lo smalto dentale per perfezionare il risultato finale.
Macchie marroni sui denti