coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Pulizia denti ultrasuoni

Pulizia denti ultrasuoni
La pulizia denti ultrasuoni è davvero la migliore? Questo tipo di domanda è molto frequente. Apparentemente le persone tendono a preferire l'alta tecnologia rispetto alle tecniche di pulizia antiquate. Ma cosa succede quando si tratta di pulizia dentale? Gli strumenti ad alta tecnologia per la pulizia denti ultrasuoni sono davvero migliori degli utensili manuali tradizionali? Vediamo di dare una risposta a tutte queste domande e approfondire l'argomento nel modo più esaustivo possibile.

Sebbene la tecnologia più recente di solito sostituisca la più vecchia, quest'ultima avrà sempre i suoi punti positivi. Inoltre, le nuove tecnologie estraggono sempre le cose buone dal metodo precedente. Allo stesso modo succede in termini di progressi nel campo dentale.

Quindi, cercheremo ora di mostrare i punti a favore della tecnica di pulizia eseguita manualmente e quelli a favore della pulizia denti ultrasuoni. In questo modo, potrai avere una conoscenza generale su tutte le soluzioni a tua portata di mano. Infatti, è sempre una buona cosa essere consapevoli delle possibilità che si hanno oggi.

Pro e contro della pulizia manuale

Se a parlare è un esperto di igiene dentale, gli utensili manuali possono essere efficaci quanto la pulizia denti ultrasuoni. Con questa tecnica puoi infatti rimuovere la placca e il tartaro dai denti e l'infiammazione delle gengive. Un vantaggio molto importante negli utensili manuali è che sono più morbidi verso i denti, rispetto agli strumenti ad ultrasuoni.

Gli utensili manuali possono inoltre essere utilizzati più facilmente su denti sensibili e demineralizzati. Ancora, il discorso vale anche per coloro che hanno già subito interventi per restauri in porcellana o impianti dentali.

Lo svantaggio principale dell'uso degli utensili a mano è che non riescono a raggiungere comodamente le scanalature della gengiva parodontale. Un altro punto contrario è che le pulizie tendono ad essere molto più lente rispetto a quelle che sfruttano strumentazioni ad ultrasuoni.

Pulizia denti ultrasuoni, come funziona

Gli strumenti di pulizia dentale ad ultrasuoni sono anche noti come power climber. Questi usano la potenza delle onde sonore ad alta frequenza per aiutare a eliminare la placca e il tartaro dai denti. Le onde ultrasoniche sono in grado di rimuovere i depositi di tartaro dai denti. La pulizia ad ultrasuoni produce anche onde d'urto che aiutano a uccidere i batteri, interrompendo i loro processi cellulari.

Il processo di rimozione del tartaro viene eseguito mediante tecniche di curettage gengivale. È prodotto dalla distribuzione calcolata delle onde ultrasoniche per sbarazzarsi del calcolo dei denti. Questo processo è generalmente molto più veloce dell'uso di utensili manuali. Attraverso la procedura ad ultrasuoni è anche possibile eliminare i soliti dolori, poiché si tratta di un processo indolore.

I vantaggi della pulizia denti ultrasuoni

Nella maggior parte dei casi, gli ultrasuoni per pulizia denti faranno si che il metodo funzioni esattamente come la pulizia delle mani. La differenza principale è che la pulizia denti ultrasuoni ha un chiaro vantaggio quando i pazienti hanno solchi gengivali profondi. In questo senso, la punta piccola dello strumento di pulizia ad ultrasuoni può raggiungere il fondo della tasca gengivale.

La semplicità raggiunta con questo strumento consente inoltre, come già anticipato, di eliminare il tartaro senza causare disagi o dolori di alcun genere al paziente. La pulizia ad ultrasuoni può anche essere vantaggiosa per la pulizia di angoli e crepe che sono difficili da raggiungere. Inoltre, questo tipo di spazzolatura che sfrutta gli ultrasuoni offre miglioramenti nell'estetica dentale. È infatti in grado di rimuovere le macchie che di solito sono invisibili e che si nascondono tra la placca dentale.

I vantaggi della pulizia denti ultrasuoni per la salute orale dei denti sono, quindi, evidenti. Ecco perché è sempre più comune utilizzare questi tipi di tecniche da parte dei dentisti. Con questo tipo di pulizia locale ti allontani dai possibili rischi a cui sei esposto.

Svantaggi della pulizia ad ultrasuoni

Il principale svantaggio della pulizia denti ultrasuoni è la vibrazione di questi tipi di strumenti. La vibrazione può rendere più difficile per l'igienista dentale sentire se tutto il tartaro è stato rimosso dalla radice di un dente. La pulizia ad ultrasuoni potrebbe anche non essere adatta a persone con denti sensibili o restauri.

Si può dire che la pulizia ad ultrasuoni è perfettamente applicabile a chiunque. Tuttavia, ci sono alcuni soggetti per cui non è raccomandato questo tipo di metodo di pulizia. Questi tipi di pazienti possono essere quelli che usano pacemaker. Le notevoli vibrazioni del dispositivo possono difatti influire sul corretto funzionamento del dispositivo. Pertanto, per evitare complicazioni, il suo uso non è raccomandato.

Come in molti aspetti della vita, ci saranno sempre vantaggi e svantaggi. Lo stesso vale per le varie tecniche utilizzate per la pulizia orale e per la pulizia denti ultrasuoni. Pertanto, dovresti sfruttare i vantaggi offerti dalla spazzolatura con gli ultrasuoni.

Ricorda comunque di completare l'igiene orale con la spazzolatura classica dei denti, eseguendola almeno tre volte al giorno. Usa una spazzola a setole morbide per evitare di ferire inutilmente le gengive e fai numerosi risciacqui per uso topico, che consentono di eliminare i batteri che rimangono nei denti anche dopo la spazzolatura.
Pulizia denti ultrasuoni