coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Spazzolino elettrico con idropulsore

Spazzolino elettrico con idropulsore
Uno spazzolino elettrico con idropulsore integrato aiuta a rimuovere le particelle di cibo e massaggia delicatamente le gengive, per stimolare la circolazione sanguigna. È l'opzione ideale per migliorare la salute delle gengive e completare la tua routine di igiene orale.

Non tutti lo sanno, ma lo spazzolino da denti è un'invenzione nata contemporaneamente alla ruota! Lavarsi i denti è una delle routine che si sono evolute con l'umanità sin dal Paleolitico, quindi questo prodotto, che tutti noi usiamo quotidianamente diverse volte al giorno, ha più di 5.000 anni di storia.

Anche se sembra un'invenzione più o meno recente a causa dei progetti e del progresso della tecnologia, non è così tanto. Sebbene sia lontano dagli spazzolini da denti di oggi, ovviamente le civiltà egizie usavano già uno spazzolino rudimentale per lavarsi i denti cinque secoli fa e fu solo nel 1938 che lo spazzolino convenzionale che tutti conosciamo iniziò a svilupparsi. Solo in tempi ancora più recenti è uscito in commercio lo spazzolino elettrico con idropulsore integrato, ancora più efficiente e vicino agli strumenti usati dai professionisti.

Lo spazzolino elettrico, un'invenzione contemporanea
Grazie ai progressi tecnologici iniziarono a essere creati gli spazzolini elettrici: il primo di questi si chiamava Broxodent ed è stato inventato in Svizzera nel 1954. Sfortunatamente, la creazione del Dr. Philippe-Guy Woog non ha avuto successo sul mercato se non molti anni dopo. Ma ora lo spazzolino elettrico con idropulsore è una delle opzioni più richieste quando si tratta di prendersi cura della nostra igiene dentale.

Ad oggi, prendersi cura del nostro sorriso è fondamentale. Fin dall'infanzia siamo abituati a prendercene cura e se i nostri denti sono storti li correggiamo con l'ortodonzia. Inoltre, se si scuriscono o non hanno il colore che vogliamo, li sbianchiamo senza problemi. L'igiene orale è diventata più di una semplice procedura di pulizia nella nostra routine quotidiana, si tratta di una componente di primaria importanza che ci accompagna per tutta la vita!

L'arrivo degli irrigatori orali
Sebbene la maggior parte delle persone utilizzi già uno spazzolino elettrico, molti amanti dei sorrisi perfetti hanno fatto un ulteriore passo avanti e hanno incorporato nella loro pulizia quotidiana un prodotto che pochi anni fa era disponibile solo per dentisti: l'irrigatore orale. È un dispositivo che utilizza la forza dell'acqua pressurizzata per rimuovere i residui di cibo dalla nostra bocca e migliorare la nostra igiene dentale. Grazie all’azione combinata dello spazzolino elettrico con idropulsore oggi il sorriso è garantito!

Questi strumenti infatti non solo aiutano ad effettuare una pulizia più accurata ed efficiente, ma aiutano anche ad avere una bocca molto più sana, poiché eliminano quei batteri che sopravvivrebbero ad una spazzolatura convenzionale. All'interno del segmento di mercato dello spazzolino elettrico con idropulsore c'è un'ampia varietà, quindi non vi resta altro da fare se non scoprire come funziona! Nel seguente paragrafo andremo a vedere l’utilizzo di un qualsiasi spazzolino elettrico con idropulsore integrato, in modo da togliervi ogni dubbio sulla sua utilità.

Come usare lo spazzolino elettrico
1. Il primo passo da fare è caricare la batteria dello spazzolino elettrico con idropulsore. La batteria della spazzola deve essere completamente carica per poter utilizzare il prodotto; Molte spazzole sono dotate di un dispositivo che permette di caricarle direttamente all'elettricità, mentre altre dispongono di batterie, che è necessario sostituire una volta esaurite.
2. Sebbene questo passaggio possa sembrare superfluo, vale la pena chiarire che prima di spazzolare bisogna controllare di avere tutto ciò di cui c’è bisogno a portata di mano. Nello specifico bisogna avere lo spazzolino elettrico con idropulsore integrato, il dentifricio e l'acqua, per lavare i denti in modo efficiente.
3. Prima di iniziare a lavarsi i denti, è sempre consigliabile sciacquare le celle dello spazzolino elettrico, in modo da rimuovere lo sporco che potrebbe esservi caduto.
4. Altrettanto importante come avere uno spazzolino da denti è avere un dentifricio per fare il lavoro di pulizia. Sul mercato ci sono infiniti tipi di dentifrici e dentifrici, pertanto cercate di scegliere quello che vi piace di più.
Successivamente, dovreste posizionare il dentifricio sulle setole dello spazzolino, per iniziare il processo di spazzolatura.
5. Dividere la bocca in una serie di quadranti vi aiuterà a stabilire sezioni per facilitare lo spazzolamento. assicuratevi di dedicare il tempo necessario a ciascuna delle aree della bocca per lasciarle completamente pulite e prive di impurità.
La pulizia va eseguita allo stesso modo, sia nell'arcata superiore che in quella inferiore, per garantire risultati ottimali. Ricordate che anche la lingua è una parte della bocca da pulire con l'aiuto dello spazzolino elettrico con idropulsore, per rimuovere tutte le impurità depositate nella zona.
6. Alla fine del processo di spazzolatura, è necessario lavare lo spazzolino elettrico per rimuovere i resti di dentifricio e sporco, in modo da renderlo pulito da utilizzare dopo il prossimo pasto.
7. Assicuratevi di conservare la testina in un luogo pulito e asciutto che sia accessibile quando è necessario utilizzarla di nuovo.

Come usare l'irrigatore orale
1. Riempire il serbatoio con acqua tiepida e posizionarlo saldamente sulla base.
2. Selezionare una punta e posizionarla saldamente sull'impugnatura finché non si sente un clic.
Nota: se è la prima volta che si utilizza un idropulsore con spazzolino elettrico sarà necessario impostare la manopola di controllo della pressione alta. Puntare l’ugello verso il lavandino e accenderlo fino a quando l'acqua non scorre.
3. Iniziare impostando la pressione più bassa, piegandovi sul lavandino e posizionando la punta in bocca.
4. Accendere l'unità. Chiudere parzialmente le labbra per evitare schizzi e lasciare che l'acqua scorra dalla bocca nel lavandino.
5. Puntare l’ugello sulle gengive.
6. Al termine, spegnere l'unità e utilizzare il pulsante di espulsione sull'impugnatura per rimuovere la punta.

Spazzolino elettrico con idropulsore prezzi
Vorremmo dedicare l’ultimo paragrafo di questo articolo parlando del prezzo da considerare per comprare strumenti di questo tipo. Dello spazzolino elettrico con idropulsore prezzi e diponibilità variano da modello a modello, ma un buon dentista sarà sicuramente in grado di individuare le vostre esigenze e consigliarvi il giusto compromesso.

Per quanto riguarda i modelli attualmente sul mercato la scelta sicuramente non manca, ma invece di menzionare uno spazzolino specifico ci limiteremo a consigliarvi di acquistare un modello di un marchio blasonato, in modo da non correre rischi e godere di una garanzia affidabile in caso di necessità.
Spazzolino elettrico con idropulsore