coppia abbracciata

Check up ai denti in omaggio!

Approfittane subito!

RICHIEDI INFO

Compresse alitosi

Compresse alitosi
L'alitosi al mattino è un problema abbastanza frequente e diffuso ai nostri giorni e di cui molte persone soffrono direttamente o indirettamente. È un problema orale che può avere risvolti sociali negativi, dato che potrebbe anche portare coloro che ne soffrono ad isolarsi per evitare brutte figure e, magari, di essere presi in giro. Spesso, questa patologia ha a che fare o è dovuto a scarsa igiene orale o problemi e malattie che si verificano nella cavità orale ma per fortuna esistono delle soluzioni, come le cosiddette compresse alitosi. Dopo aver mangiato infatti, e soprattutto se non viene eseguita una pulizia profonda, il cibo rimane in bocca che, se decomposto, può causare l'alitosi. Tabacco, caffè, aglio o cipolla sono solo alcuni degli alimenti, delle bevande e delle abitudini che possono favorire la comparsa di alitosi.

Compresse per l’alitosi: info generali

L'alitosi può essere combattuta e una delle migliori armi per contrastarla sono le compresse alitosi. È una soluzione comoda che può essere utilizzata in qualsiasi momento e che può farci uscire da qualcosa di più di una situazione difficile o scomoda. Scopri quali sono le compresse alitosi disponibili nei vari cataloghi prodotti, scegli quelle più adatte ai tuoi gusti e non esitare a sfruttare le promo e offerte che trovi nelle farmacie.

Prodotti e compresse alitosi per combattere il problema

Esiste una grande varietà di marchi volti a combattere contemporaneamente l'alitosi che si adattano a ogni tipo di problema con prodotti diversi per offrire soluzioni diverse. Ad esempio, esiste uno spray orale da 15 ml con il quale purificare e rinfrescare l'alito.
C’è poi un prodotto con un leggero aroma di menta che evita la comparsa di cattivi odori per 12 ore. Una versione simile può anche essere trovata, ma con un sapore di menta più intenso con menta o, semplicemente se preferisci avere un collutorio come complemento al lavaggio quotidiano, puoi sfruttare un collutorio per alitosi al gusto di menta da 500ml.
Ancora, ti consigliamo uno Spray 15ml, un modo comodo per assicurarti un buon respiro in ogni occasione, poiché le sue dimensioni ti consentono di trasportarlo sempre. Questa volta sotto forma di un dentifricio, si tratta di un gel che è indicato per prevenire efficacemente l’alitosi, causata dalla comparsa di tartaro e cavità. C’è poi un collutorio che favorisce l'eliminazione dei batteri orali e che successivamente causano un cattivo odore, solitamente in confezione da 500 ml.

Cause di alitosi al mattino

Le cause di alitosi più comuni sono gengivite, secchezza delle fauci (causa di alitosi al mattino), diete povere di carboidrati e non mangiare alcun alimento per un periodo di tempo. Direttamente correlati alla bocca troviamo anche altre cause come la mancanza o l'estrazione di alcuni denti a causa della coagulazione del sangue che si verifica durante i primi giorni mentre la ferita guarisce, inoltre, la carie è anche un fattore comune che causa alitosi.
Forse il motivo più noto tra le cause di alitosi, d'altra parte, è anche il più ovvio: la scarsa igiene orale. Dopo aver mangiato il cibo è essenziale una buona pulizia, poiché altrimenti i resti di cibo rimarranno bloccati tra i denti e, nel tempo, si decomporranno e marciranno nella nostra bocca. È evidente quindi che la chiara necessità di igiene orale, idealmente, è quella di lavarsi i denti almeno due volte al giorno e se si desidera ottenere un effetto completo e duraturo, è necessario utilizzare un collutorio che completa il lavaggio.

Come viene impedita l'alitosi?

Esistono diverse soluzioni che aiutano a prevenire l'alitosi efficacemente, ma le compresse alitosi sono certamente la migliore soluzione, quantomeno una volta che la patologia si è già manifestata. È essenziale infatti spazzolare, e anche tutti i giorni: prima di tutto al mattino, dopo la colazione e infine prima di andare a letto. Un'altra cosa importante è quella di non spazzolare prima che sia trascorsa almeno un'ora dopo aver mangiato cibi o bevande acidi, poiché questi indeboliscono lo smalto dei denti e, strofinandoli con lo spazzolino, potrebbero logorarli. È importante non risciacquare con acqua al termine, in quanto ciò ridurrà l'efficacia del fluoro. Da non dimenticare poi, come accennato nella prima parte dell’articolo, le numerose compresse alitosi esistenti e che si possono utilizzare, tra cui scegliere per risolvere questo problema.
Compresse alitosi