coppia abbracciata

Proteggi i tuoi denti!

Per pochi giorni il check up è in omaggio!

APPROFITTANE ORA

Apparecchio fisso bianco

Apparecchio fisso bianco
Al giorno d’oggi avere un sorriso sempre perfetto è diventata quasi una necessità. Purtroppo però i problemi dentali sono sempre dietro l’angolo, per non parlare di problemi come la malocclusione o i denti storti che richiedono dei trattamenti specifici molto importanti. In caso di denti storti sarebbe necessario ricorrere all’ortodonzia per sistemare la dentatura. Molti sono piuttosto cauti e spaventati quando si parla di questi trattamenti per via dell’impatto estetico dell’apparecchio. Un apparecchio fisso bianco in ceramica potrebbe essere la soluzione ideale e nei prossimi paragrafi cercheremo di spiegare perché. La scelta tra apparecchio fisso trasparente o bianco dipende da molti fattori che andranno analizzati singolarmente anche se, dobbiamo dirlo, la scelta finale andrà fatta solo dopo aver ascoltato i consigli dello specialista. Non sempre lavarsi i denti basta per evitare di andare dal dentista, ci sono infatti alcuni problemi che potranno essere risolti unicamente con un apparecchio ortodontico fisso bianco in ceramica o con uno in titanio o altri materiali.

Apparecchio ortodontico fisso bianco: di che si tratta

Per prima cosa è importante cercare di capire che cos’è esattamente l’apparecchio fisso bianco e quando utilizzarlo. Si tratta di un dispositivo medico finalizzato al corretto allineamento della dentatura che andrà utilizzato in caso di denti storti, sovrapposti oppure troppo distanti l’uno dall’altro. Ma perché ricorrere a un apparecchio fisso bianco? Innanzitutto per motivi estetici visto che il sorriso è il nostro biglietto da visita. Avere denti che non sono ben allineati potrebbe compromettere il sorriso, ecco perché è importante correre subito ai ripari, meglio se già da bambini. Un altro motivo che spesso induce a consigliare un apparecchio fisso bianco è la prevenzione. Un posizionamento sbagliato dei denti infatti potrebbe causare problemi nel morso. Per fortuna grazie all’ortodonzia diventa possibile correggere tutti questi difetti prima che possano causare problemi potenzialmente anche molto gravi.

L’apparecchio ortodontico fisso bianco si usa sia con bambini e ragazzi che da adulti. Esistono due macrocategorie di apparecchi che sono quelli fissi e quelli mobili. L’apparecchio fisso è formato da placchette incollate su ogni dente e unite da un filo metallico che consente di allineare i denti in modo perfetto grazie alla sua azione continua. L’apparecchio mobile non è incollato ai denti ma è possibile applicarlo e rimuoverlo anche da soli. Si tratta di una soluzione sicuramente meno invasiva rispetto all’apparecchio fisso bianco ma che viene utilizzato specialmente per piccoli interventi. L’apparecchio fisso bianco è una soluzione ideale soprattutto per gli adulti in quanto consente di minimizzare l’impatto estetico sul sorriso.

Apparecchio fisso bianco: i vantaggi

L’apparecchio fisso bianco è composto da brackets incollati direttamente sulla superficie esterna dei denti e uniti con un filo di metallo. L’apparecchio fisso bianco appare di questo colore proprio in quanto fatto di ceramica, ed è un colore perfetto in quanto perfettamente sovrapponibile a quello dei nostri denti. Di conseguenza l’apparecchio fisso bianco è quasi invisibile e permetterà un impatto estetico ridotto. Ma quello del colore non è l’unico vantaggio su cui contare quando si decide di optare per un apparecchio fisso bianco. Le differenze con gli apparecchi fissi in titanio sono le dimensioni delle piastrine e la robustezza. I brackets in ceramica sono più grandi rispetto a quelli in metallo proprio per via del materiale utilizzato. Attenzione però in quanto l’apparecchio fisso bianco è meno resistente rispetto all’apparecchio in titanio e dovrà quindi essere maneggiato con maggiore attenzione. Se si opta per l’apparecchio fisso bianco si dovrà continuare a prestare la massima attenzione all’igiene orale, e quindi spazzolare i denti dopo ogni pasto e utilizzare collutorio e scovolino per rimuovere i residui tra un dente e l’altro e intorno ai brackets. La corretta pulizia quotidiana sarebbe la cosa migliore anche dal punto di vista estetico. Se non eseguita correttamente infatti, i denti rischiano di ingiallirsi per via del tartaro.

Apparecchio fisso bianco o in titanio?

L’apparecchio fisso bianco in ceramica viene sempre preferito a quelli in titanio soprattutto per motivi estetici. A livello funzionale i due dispositivi medici si comportano allo stesso modo e consentono di ottenere risultati interessanti e per certi versi molto simili. Il colore della ceramica è infatti molto simile a quello dei denti, come abbiamo visto, e questo fa propendere molti per questa soluzione piuttosto che per l’apparecchio in titanio. Ma non finisce qui, l’apparecchio fisso bianco va scelto anche per le allergie in quanto molte persone sono allergiche al titanio o al nichel e non possono utilizzare gli apparecchi fissi metallici.

Apparecchio fisso bianco costo

Anche se i vantaggi dell’apparecchio fisso bianco sono importanti sotto tutti i punti di vista, occorre parlare anche dei costi. Il prezzo dell’apparecchio fisso bianco è molto più alto rispetto a quello in titanio ma abbiamo anche visto che gli apparecchi in ceramica sono anche migliori per molti aspetti. Sarà comunque sempre il dentista a consigliare dopo aver eseguito una visita accurata e aver individuato la natura del problema.
Apparecchio fisso bianco