coppia abbracciata

Prenditi cura dei tuoi denti!

Per te, check up immediato e senza impegno!

SCOPRI DI PIÙ

Pontefix recensioni

Pontefix recensioni
Con prodotti come Pontefix recensioni e opinioni degli utenti ci permettono di avere qualche elemento in più a disposizione. Pontefix set fissaggio ponti è un prodotto di pronto intervento dentale per fissare provvisoriamente capsule, ponti, denti a perno e corone. Pontefix funziona molto bene ma sarà importante utilizzarlo nel modo giusto per evitare di causare problemi. Con Pontefix opinioni positive degli utenti concordano nell’indicarlo come un prodotto davvero molto efficace che non pregiudica in alcun modo il successivo intervento del dentista. Pontefix viene utilizzato nello specifico in modo provvisorio per fissare ponti o corone dentali. E' bene sapere, infatti, che questo non potrà dunque sostituire in alcun modo l’intervento del dentista. Potrebbe però essere un prodotto importante qualora dovessero presentarsi problemi di distacco corone e ponti quando non si può andare subito dal dentista. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire quelli che sono i punti di forza di Pontefix e vedremo anche le modalità d’uso.

Pontefix: le modalità d’uso

Con Pontefix recensioni positive concordano proprio nella facilità d’uso. Per usare Pontefix possiamo eliminare con cura alcuni possibili residui di materiale che è rimasto all’interno della capsula, attraverso l'utilizzo di uno specifico oggetto molto appuntito. Solo in seguito si potrà procedere con il completamento della pulizia attraverso l'utilizzo di un pò di cotone idrofilo imbevuto con dell'alcol. Questo rotolino dovrà essere posto esattamente tra gengiva e guancia, proprio vicino al dente o eventualmenteb al perno su cui bisognerà eseguire il fissaggio. Si consiglia di controllare quale sia il giusto verso della capsula così da porla direttamente sul dente e poi di aprire il barattolo contenente la polvere e aggiungervi il liquido. Sarà molto importante mescolare molto bene per alcuni secondi fino ad ottenere un composto omogeneo. Dal momento che questo composto necessita di due minuti per indurirsi sarà necessario procedere molto rapidamente. Si dovrà poi riempire a metà la capsula con il composto così ottenuto mentre, se parliamo di dente a perno, il composto andrà applicato sul perno direttamente. Dopo aver inserito la capsula sul dente si toglierà finalmente il rotolino di cotone che avevamo inserito tra guancia e gengiva e lo si porrà sopra la capsula fissata. Se vogliamo far funzionare Pontefix si dovranno poi serrare i denti per almeno cinque minuti. Una volta terminato il fissaggio si potrà eliminare l’eccesso di composto che è uscito dalla capsula.

Pontefix recensioni: i vantaggi

Con Pontefix recensioni positive lasciate dagli utenti permettono di capire quali sono i vantaggi derivanti dall’utilizzo di questo prodotto. Pontefix è un cemento con cui potremo fissare da soli ponti e corone in pochi minuti e questo può fare la differenza per recuperare una certa funzionalità in attesa di andare dal dentista. Pontefix è un cemento provvisorio per ponti dentali a base di ossifosfato di zinco con cui possiamo rifissare da soli ponti e capsule dentali. Pontefix ha una speciale formula che consente proprio di incollare momentaneamente ponti dentali e il prodotto potrà essere acquistato in farmacia. Molti però commettono l’errore di sistemare la corona o il ponte con Pontefix e poi di prendere tempo pensando che possa trattarsi di una soluzione definitiva. Niente di più sbagliato, dopo aver usato Pontefix dovremo comunque andare il prima possibile dal dentista. Con Pontefix recesioni e giudizi positivi riguardano proprio la facilità d’uso.

Pontefix recensioni: quando si usa

A volte potrebbe accadere che un ponte dentale dopo moltissimi anni si stacchi improvvisamente. Se questo accade quando possiamo andare dal dentista, nessun problema, ma cosa fare se, ad esempio, ci troviamo in villeggiatura? Con Pontefix recensioni e opinioni sono positive proprio per questo, in quanto con questo prodotto potremo risolvere momentaneamente problemi funzionali ed estetici con il fai da te. Il primo step consiste nell’acquistare in farmacia un kit per la cementazione dei ponti come Pontefix. Una volta preso il ponte dentale si dovrà guardare dentro le capsule per controllare se vi sono residui di cibo o di cemento. Si raccomanda di lavare il ponte in modo accurato e di asciugarlo, soprattutto dento le capsule.

Si consiglia anche di utilizzare una piccola pinzetta per eliminare eventuali residui dall’interno. Altro consiglio dei dentisti è quello di controllare i denti pilastro del ponte per capire se sono integri o se alcuni degli elementi sono rotti. In assenza di lesioni si potrà provare a inserire il ponte e poi assestarlo aiutandosi con le dita. Una volta verificata l’assenza di interferenze si dovrà staccare il ponte e poi usare uno strumento appuntito per disporre cemento dentale al bordo delle capsule. In ogni caso è sempre bene ricordare che stiamo parlando di una cementificazione solo temporanea e che per una cementificazione definitiva sarà necessario andare dal proprio dentista. Purtroppo esiste sempre il rischio di rompersi i denti o ferire il cavo orale quando si mangia o si pratica sport. In caso di emergenza dentale è molto importante sapere come comportarsi così che il dente possa essere riparati quando si va dal dentista. Per evitare questi imprevisti si raccomanda di prendere alcune semplici precauzioni come indossare un paradenti per le attività sportive o evitare cibi troppo duri.
Pontefix recensioni