coppia abbracciata

Prenditi cura dei tuoi denti!

Per te, check up immediato e senza impegno!

SCOPRI DI PIÙ

Resina per denti in farmacia

Resina per denti in farmacia
Tutti coloro che hanno bisogno di un restauro dentale avranno già sentito nominare la resina per denti in farmacia. È un materiale che viene molto utilizzato al giorno d’oggi in quanto presenta numerosi vantaggi che lo rendono la scelta ideale. Oggigiorno le diverse amalgame sono cadute in disuso e i dentisti odierni utilizzano proprio la resina per realizzare le otturazioni di carie piccole o medie. Le resine non sono un amalgama né nell'aspetto né nella composizione chimica. Quando il dentista utilizza la resina dentale per ripristinare i denti del paziente può ottenere dei risultati molto migliori rispetto all’amalgama dentale. Si può acquistare la resina per denti in farmacia ma, la cosa migliore, sarà andare dal dentista per avere tutte le garanzie del caso. La resina dentale farmacia è comunque di ottima qualità ma servirà solo per otturazioni provvisorie in attesa di andare dal dentista per una soluzione definitiva. Capire dove si compra la resina per fare i denti è importante solo qualora non si potesse andare subito dal dentista e servisse una soluzione provvisoria.

Resina per denti: di che si tratta?

Come abbiamo già detto è possibile anche acquistare resina per denti in farmacia. La resina dentale è un materiale polimerico che viene molto utilizzato nella realizzazione di semilavorati e protesi dentali in quanto presenta dei costi molto più contenuti rispetto ad altri materiali come la ceramica o lo zirconio. Non solo, come tutti i polimeri, la resina dentale offre anche alcuni vantaggi non secondari per quanto riguarda la facilità di lavorazione, la resistenza e l’essere idrorepellente e inerte chimicamente. Anche la resina per denti in farmacia è da considerarsi come un materiale biocompatibile dall’elevato effetto estetico. Non a caso i dentisti la consigliano anche perché offre un ottimo rapporto qualità/orezzi. Altra caratteristica di questo materiale, compresa la resina dentale farmacia, è la buona traslucenza che permette di realizzare delle protesi indistinguibili dai denti naturali. Si consideri anche che la resistenza ai carichi masticatori è molto buona, per questo è particolarmente adatta per incapsulare sia i denti posteriori che quelli frontali. La resina per denti utilizzata dai dentisti è un polimero facile da fresare che, proprio per questo, viene utilizzato in ambito odontotecnico per la realizzazione di protesi su denti naturali e provvisori di lunga durata. Oltre alla grande resistenza, la resina per denti in farmacia è perfetta per ottenere degli ottimi risultati dal punto di vista estetico. Esistono comunque diverse tipologie di resina per denti e molti centri odontoiatrici utilizzano quella fresata su cialda polimerizzata industrialmente.

Questa resina infatti risulta più compatta rispetto a quella polimerizzata nei laboratori ed è anche decisamente più sicura e resistente. I tempi di lavorazione per dei semilavorati in resina sono molto ristretti, si parla infatti di meno di 24 ore. Le resine dentali, o compositi, sono materiali sintetici mescolati in modo eterogeneo e che formano un composito. Le resine dentali sono una miscela di due materiali in cui un materiale, chiamato fase di rinforzo, è sotto forma di fibre, fogli o particelle, e altri materiali sono incorporati nella fase di matrice. Le resine dentali sono un materiale da restauro utilizzato negli studi dentistici solo da pochi anni, ma esistono da diversi decenni. Questa miscela di fasi organiche e inorganiche si è evoluta continuamente per soddisfare i requisiti del design dentale e dei materiali. Attualmente le resine dentali sono un'opzione sicura ed estetica per il trattamento restaurativo di denti con cavità causate dalla carie dentale.

Vantaggi e benefici delle resine dentali

La riproduzione del colore dei denti è oggi uno dei maggiori vantaggi delle resine dentali, compresa la resina per denti in farmacia. Le resine dentali devono riprodurre sia il colore della dentina che lo smalto dei denti. Un dettaglio importante da sapere sulle resine dentali è che alla fine richiederanno un nuovo protocollo di lucidatura per mantenere il loro colore e le loro qualità estetiche al massimo. La ceramica è molto più stabile in termini di colore e brillantezza per questo tipo di trattamento. Nell'ambiente orale, i materiali da restauro sono costantemente esposti a macchie di ingredienti da cibi e bevande, vengono lavati con saliva e rimossi con procedure di igiene orale. Un altro vantaggio delle resine dentali è che on richiedono di scolpire lo smalto o la dentina sana poiché aderiscono ai denti. Prima dell'uso delle resine, nell'era dell'amalgama dentale, i dentisti di quel tempo dovevano scolpire il dente.

Questo per dare una specifica forma ritentiva all'interno del dente, al fine di garantire la ritenzione delle amalgame, che era dannosa per la salute dei denti eliminando parte del tessuto sano. Le resine dentali richiedono solo la rimozione del tessuto dal dente affetto da carie. Forse il più grande progresso nell'adesione in odontoiatria si è verificato quando è stato dimostrato che la mordenzatura acida estende la ritenzione di una resina acrilica allo smalto. Inoltre le resine infiltrative possono trattare la carie prima che provochi una carie (se rilevata in tempo). La capacità di infiltrarsi nei denti è uno dei vantaggi delle resine dentali più innovative, compresa la resina per denti in farmacia. Una carie è un processo continuo di demineralizzazione dei denti dovuto agli acidi prodotti dai batteri alloggiati nel biofilm, una cavità è il risultato di questo processo. Quando rileva una carie prima che produca una cavità, il dentista può trattarla utilizzando la resina infiltrante.
Resina per denti in farmacia