coppia abbracciata

Proteggi i tuoi denti!

Per pochi giorni il check up è in omaggio!

APPROFITTANE ORA

Costo ortopanoramica

Costo ortopanoramica
L'applicazione dei progressi tecnologici nel campo dell'odontoiatria, oggi, è un fatto fondamentale per poter rilevare e localizzare tutte quelle patologie che, altrimenti, sarebbero impercettibili in un riconoscimento visivo da parte del dentista. Negli studi dentistici viene eseguito un esame detto di radiografia panoramica dentale che consente studi diagnostici e procedure di pianificazione in modo sicuro, affidabile ed efficiente. Avere i mezzi più eccezionali sul mercato facilita il lavoro del dentista oltre a migliorare l'esperienza del paziente in clinica. Ma qual è il costo ortopanoramica? Nei prossimi paragrafi cercheremo di analizzare tutto quello che riguarda questa tipologia di esami.

Cos'è l'ortopantomografia?

L’ortopanoramica dentale è una tecnica di radiografia panoramica che utilizza i raggi X per fornire informazioni dettagliate sull'anatomia delle strutture dentali e orali. Grazie a questo studio radiologico si ottiene un'immagine che permette di rilevare e analizzare qualsiasi complicazione orale che colpisce i denti, mascelle e mascella. Attraverso questo test viene eseguita un'impronta in cui vengono catturate diverse radiografie bidimensionali sovrapposte. Pertanto, un risultato tridimensionale delle strutture facciali si ottiene in un'unica immagine. Di conseguenza, la possibilità di rilevare se ci sono complicazioni orali è molto più semplice. Allo stesso modo, questo esame panoramico consente la verifica delle interrelazioni tra articolazione temporo-mandibolare e mascellare e dei loro effetti sul sistema masticatorio. Con questa metodica radiologica il dentista può scoprire in un solo colpo d'occhio lo sviluppo delle carie dentali, l'esistenza e il coinvolgimento di malattie parodontali, la qualità della struttura ossea per i trattamenti implantari o la presenza di denti non erotti. Il suo utilizzo è quindi essenziale per la valutazione e l'esecuzione di procedure di implantologia, chirurgia orale, ortodonzia o parodontologia. Il costo ortopanoramica dentale può variare dai 25 ai 60 euro a seconda della clinica e della procedura scelta per effettuare l’OPT. Il costo ortopanoramica comunque non deve spaventare in quanto si tratta di un esame convenzionato.

Come fare un'ortopantomografia?

L'ortopantomografia è uno studio orale molto comodo per il paziente, poiché il livello di radiazioni ricevute è minimo, oltre ad essere indolore e veloce. Lo specialista esegue la radiografia panoramica con un ortopantomografo, strumento con il quale si ottiene la scansione definitiva del cavo orale. Insomma, il costo ortopanoramica è decisamente abbordabile e consente anche di ottenere tutta una serie di informazioni davvero interessanti sul cavo orale in modo rapido e semplice. Durante il test, il paziente deve stare in piedi o seduto davanti al dispositivo indossando uno speciale giubbotto di piombo per proteggersi dalle radiazioni. Allo stesso modo, deve mordere un pezzetto duro tenendo separate le due arcate della bocca al fine di determinare e registrare la posizione e il tipo di morso. La cosa più importante è che la testa sia sollevata, in modo che le immagini risultanti siano di qualità sufficiente. Dopo il posizionamento, il dispositivo ruota attorno alla testa del paziente, producendo una visione panoramica completa della struttura orale. In breve tempo, i risultati vengono visualizzati sugli schermi e il dentista può determinare quali sono le eventuali complicazioni orali presenti. Insomma, stiamo parlando di un esame specialistico preziosissimo e il costo ortopanoramica ssn, come abbiamo visto, non deve spaventare.

Strutture anatomiche in un'ortopantomografia

Grazie alle immagini fornite dagli ortopantomografi, il dentista può distinguere in essi varie strutture anatomiche. La valutazione della loro condizione e dell'interrelazione tra loro consente di identificare le patologie e pianificare le procedure più appropriate per il paziente. Pertanto, le complicazioni rilevabili con questo metodo sono di vario genere, si va dalle alterazioni dei denti fino a problemi ai denti inclusi nell’osso o non ancora erotti. Il costo ortopanoramica non deve spaventare ancor più che con questo esame sarà possibile valutare la presenza e l’estensione delle carie e anche eventuali contatti con il nervo dentale. Sempre con l’ortopantomografia si potrà valutare la presenza di patologie pulpiche o periapicali e della malattia parodontale, ovvero la diffusione del processo infettivo oltre il dente e il coinvolgimento dei tessuti circostanti. Come abbiamo visto parlando di ortopanoramica quanto costa dipende da molti fattori che includono la scelta dello studio dentistico di riferimento. Con questo esame comunque lo specialista può anche valutare l’eventuale riassorbimento della radice e la qualità e la quantità della struttura ossea esistente per poter eseguire procedure di implantologia orale.

Insomma, il costo ortopanoramica è decisamente abbordabile a fronte dei vantaggi offerti, si pensi anche alla valutazione delle alterazioni nelle strutture mascellari congenite o acquisite, le variazioni nei seni e problemi dell’articolazione temporomandibolare. Sempre inclusa nel costo ortopanoramica c’è la possibilità dello specialista di anticipare l’insorgenza della gravità nella malattia orale. Pertanto, attualmente si consiglia di sottoporsi a un test radiografico panoramico almeno una volta all'anno. I test di ortopantomografia utilizzano una dose molto bassa di radiazioni ionizzanti per acquisire immagini delle strutture orali. Nonostante tutto ciò che è stato scritto e discusso, le radiografie panoramiche sono sicure per il paziente. I rischi per la salute e i livelli di radiazioni sono stati ridotti al minimo grazie ai raggi X digitali.
Costo ortopanoramica