coppia abbracciata

Proteggi i tuoi denti!

Per pochi giorni il check up è in omaggio!

APPROFITTANE ORA

Servomobile dentista

Servomobile dentista
Il servomobile dentista non può mancare negli studi dentistici in quanto fa parte degli strumenti e degli arredi che aiutano lo specialista nell’esecuzione quotidiana della propria professione. Il servomobile odontoiatrico è dotato di una struttura composta da 4 cassetti a scorrimento da una base a 4 ruote piroettanti. I servomobili per odontoiatria sono composti da un grande scomparto con un ripiano facilmente estraibile. Il servomobile dentista è composto anche da una parte superiore dotata di piano antigraffio. I cassetti e i diversi scomparti sono stati espressamente ideati per mantenere gli accessori sempre sterili. Le ruote alla base consentono un facile spostamento del servomobile dentista che risulta quindi molto leggero e maneggevole. Nei prossimi paragrafi spiegheremo quelle che sono le caratteristiche principali del servomobile dentista e perché questo mobile odontoiatrico è così importante per l’esecuzione dei normali trattamenti.

Servomobile per studio odontoiatrico: le diverse caratteristiche

Un servomobile dentista è dotato di cavo elettrico che, collegato all’alimentazione, consente di alimentare elettricamente lo scomparto germicida. Questo scomparto è di grande importanza ed è solitamente frontale in vetro. Il vano si spegne automaticamente una volta aperto e le maniglie del mobile sono realizzate in acciaio satinato. Non solo, il servomobile dentista è anche dotato di un apposito supporto porta lampada del diametro di 12,6 mm indicato per le lampade a Led. Il servomobile dentista è pratico e resistente ed è un elemento su carrello dotato di cassetti e due piani di appoggio. E’ realizzato in lamiera di acciaio elettrozincato verniciato con polveri epossidiche. Inoltre in alcuni modelli dal piano superiore in marmo agglomerato è stata ricavata una maniglia per migliorare il posizionamento del servomobile dentista. Ricordiamo che il dentista per lavorare nel modo migliore deve avere le competenze giuste ma deve anche essere in possesso degli strumenti e delle attrezzature adeguate, tra cui figura anche il servomobile dentista.

Servomobile dentista: alcuni consigli utili

Per uno specialista è anche essenziale sapere le procedure di preparazione del campo operatorio e quali indicazioni seguire durante la seduta operativa. Prima che il paziente entri nello studio il dentista dovrà predisporre tutto il necessario. La prima cosa da fare sarà lasciare libere le superfici del servomobile dentista e preparare la documentazione relativa al paziente prima del suo ingresso. Sarà essenziale anche coprire gli strumenti fino all’inizio della prestazione ed eseguire il flushing degli strumenti che generano acqua e aria per una ventina di secondi prima di ogni procedura odontoiatrica. Per limitare il contagio da coronavirus inoltre i dentisti devono seguire dei protocolli di sicurezza molto rigidi. Ad esempio è necessaria la detersione di ogni area dello studio dentistico, incluse le zone che potrebbero sembrare meno critiche come la superficie del servomobile dentista. Si dovrà quindi procedere con la rimozione meccanica dello sporco con acqua e detergente e con la sanificazione metodica così da ridurre il numero di contaminanti entro i livelli di sicurezza. Le superfici di sovramobile dentista, faretra odontoiatrica, sputacchiera, tavoletta, maniglie, lampade e così via dovranno essere pulite e sanitizzate per la completa sicurezza di operatore e paziente. Il dentista dovrebbe puntare ad acquistare un sovramobile dentista di qualità così da poter sempre contare su attrezzature affidabili e progettate per semplificargli il lavoro.

Servomobile dentista: i diversi modelli

Le caratteristiche che permettono di distinguere tra un servomobile dentista di qualità e uno no sono sicuramente design, funzionalità, durata e pulizia. I moduli del servomobile dentista migliore sono indipendenti e su ruote e sono posti sotto una struttura completamente in vetro. Il piano di lavoro e la ciotola sono un pezzo unico per facilitare la pulizia e dispone anche di un miscelatore con comando per elettrovalvole. La struttura è dotata di illuminazione a led e la luce che si diffonde attraverso il vetro crea un sorprendente effetto speciale. Possiamo quindi dire che il servomobile dentista sia la scelta migliore per rendere la clinica particolarmente moderna. I migliori mobili per studi dentistici sono progettati con attenzione ai dettagli e la struttura in vetro è disponibile in vari colori. Alcuni modelli sono anche dotati di accessori che permettono di cambiare il colore della luce LED così da personalizzare la clinica e migliorare l’esperienza dei pazienti.

La definizione di servomobile dentista da dizionario è un piccolo mobile montato su rotelle che viene utilizzato dai dentisti durante le sedute per disporre in sicurezza tutta una serie di strumenti che vanno dal bisturi fino alle sonde. Insomma, in ogni studio dentistico che si rispetti non può mancare un servomobile dentista e sarebbe un grande errore pensare di poter risparmiare su queste attrezzature. Per il dentista è infatti di vitale importanza poter disporre di un mobile comodo da raggiungere e sempre ben illuminato dove appoggiarsi nell’esecuzione dei diversi trattamenti. Per fortuna oggi internet mette a disposizione degli specialisti diversi siti specializzati con tanto di schede tecniche e con la possibilità di leggere le opinioni degli altri dentisti per semplificare la scelta del servomobile dentista.
Servomobile dentista