coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Biorepair dentifricio

Biorepair dentifricio
Biorepair dentifricio rappresenta una possibile soluzione a una vasta gamma di problemi collegati all’igiene orale. Inutile dire che l’igiene orale è importantissima per la buona salute della bocca e che usare un dentifricio poco efficace potrebbe favorire gli accumuli di placca e quindi i processi cariogeni. Oltre a scegliere Biorepair dentifricio quindi sarà altrettanto importante scegliere un dentifricio con setole non troppo dure e lavarsi i denti correttamente almeno due volte al giorno. Non solo, bisognerà anche andare dal dentista almeno due volte l’anno per eseguire una seduta di igiene professionale così da rimuovere gli accumuli di tartaro. Biorepair dentifricio è l’ideale per la protezione gengive e per proteggere ogni giorno smalto e gengive delicate dalla formazione della placca. Il dentifricio biorepair funziona in quanto contribuisce ad avere gengive sane combattendo e aiutando a prevenire tutti i problemi gengivali. Il segreto del suo successo è anche la sua formula che è arricchita con probiotici e estratti naturali di Calendula, Spirulina, Acido ialuronico e Amamelide.

Biorepair dentifricio: perché usarlo

Biorepair dentifricio è molto consigliato da parte dei dentisti soprattutto a quelli che soffrono di gonfiore e sanguinamento gengivale. Ricordiamo che l’infiammazione gengivale deve essere affrontata con molta tempestività in quanto potrebbe rapidamente evolversi in parodontite mettendo a rischio la sopravvivenza stessa dei denti coinvolti. Biorepair dentifricio contiene cristalli di idrossiapatite biomimetica che sono addizionati con specifici probiotici dalla azione innovativa. Questi cristalli riescono a riparare lo smalto dei denti e a proteggere la placca gengivale prevenendo tanto le infiammazioni quanto il sanguinamento gengivale. I cosiddetti probiotici poi stimolano l’azione immunitaria e favoriscono il mantenimento del normale microbiota orale. Biorepair dentifricio viene utilizzato anche dai bambini che hanno meno di 6 anni senza la supervisione di un adulto in quanto non è presente il fluoro. Ricordiamo che uno dei motivi per cui molti dicono che il dentifricio Biorepair funziona è che permette di correggere i danni dello smalto dentale. Tra le principali cause di danni allo smalto abbiamo ad esempio l’erosione chimica, l’abrasione meccanica, lo sbiancamento professionale, il bruxismo, l’allungamento della vita del dente e il reflusso. Lo smalto del dente ha delle microfratture che sono invisibili a occhio nudo e possono compromettere la salute dei denti. Inoltre Biorepair dentifricio riesce a penetrare nelle micro fratture dello smalto riparandolo e creando uno strato di protezione per carie, placca e tartaro.

Il dentifricio Biorepair funziona?

La risposta in questo caso è ovviamente affermativa. Il dentifricio Biorepair è la soluzione giusta visto e considerato che smalto e dentina, non avendo cellule, non hanno la capacità di rigenerarsi spontaneamente. Questo significa che ogni deterioramento dello smalto andrebbe considerato come biologicamente irreversibile con tutte le conseguenze del caso. Scegliere il dentifricio Biorepair è l’ideale in quanto è il primo dentifricio in grado di penetrare nelle microscalfitture di smalto e dentina e a legarsi chimicamente ad essi riparandone le microabrasioni. Usare ogni giorno il dentifricio Biorepair aiuta a difendere i denti dall’attacco di acidi e batteri e anche a proteggerli da placca, tartaro e carie. Uno dei punti di forza riconosciuti del dentifricio Biorepair sono le piccole particelle di idrossiapatite la cui composizione è davvero molto ma molto simile a quella dello smalto dei denti.

Questa somiglianza conferisce alle microparticelle la possibilità di integrarsi con smalto e dentina dando luogo all’attività remineralizzante e riparatrice. Ricordiamo inoltre che il dentifricio Biorepair può essere usato senza problemi anche dai bambini piccoli. Soprattutto chi soffre di denti sensibili dovrebbe scegliere un dentifricio adatto così da ridurre la sensibilità. Tra le proprietà del dentifricio Biorepair abbiamo la possibilità di ridurre l’elevata sensibilità dei denti, di ripristinare lo smalto dei denti, di mantenere i denti di un bianco naturale e di lasciare sempre la bocca fresca. Insomma, la chiave del successo sono proprio questi cristalli di idrossiapatite, un minerale che costituisce qualcosa come il 90% dello smalto dentale e del 70% della dentina. Non solo, questi cristalli hanno anche una forte capacità biomimetica e si insinuano nelle micro scalfitture del dente per ripararlo. Biorepair dentifricio per bambini ad esempio esercita una forte azione preventiva per quanto riguarda la carie anche nei denti da latte. Questo dentifricio protegge dalla carie, rendere i denti più forti e sani e, soprattutto, aiuta a mantenere sempre sane le gengive.

Dentifricio Biorepair prezzo

Una volta che abbiamo spiegato quali sono i motivi del successo di Biorepair dentifricio non resta che soffermarci anche sui prezzi. Il costo di questo dentifricio cambia chiaramente a seconda dei diversi modelli ma in genere possiamo parlare di prezzi sostenibili visto che si va dai 3 fino ai 6 euro. Quando si parla di igiene orale e di prevenzione è sempre importante non puntare unicamente al risparmio ma cercare di acquistare dei prodotti che siano efficaci nel rafforzare lo smalto e nello scongiurare il rischio dell’insorgenza di patologie come la carie dentale.
Biorepair dentifricio