coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Spazzolino bambini

Spazzolino bambini
Scegliere lo spazzolino bambini adeguato non è di secondaria importanza dal momento che stiamo parlando dell’igiene orale. E’ importante sensibilizzare i bambini già dalla tenera età sull’importanza dell’igiene orale e quindi comprare lo spazzolino bambini giusto è sicuramente il primo passo. L' odontoiatria pediatrica è la branca dell'odontoiatria orientata alla cura di bambini e adolescenti. Una delle procedure fondamentali in odontoiatria, e anche in odontoiatria pediatrica, è la prevenzione. Ciò può essere ottenuto con l'aiuto di tre strategie: rimuovere la placca, modificare la dieta e aumentare la resistenza del dente. La rimozione della placca si ottiene grazie a un'adeguata spazzolatura dei denti, all'uso di spazzolini o filo interdentale. Lo spazzolino da denti nei bambini dovrebbe essere iniziato proprio quando il primo dente fa la sua comparsa, intorno ai 6 mesi di età.

Spazzolino da denti per bambini: come sceglierlo

Ma come scegliere il miglior spazzolino per bambini? Si deve partire dal presupposto che dovrà essere uno spazzolino in grado di massimizzare la rimozione della placca dentale. Lo spazzolino bambino ideale dovrà essere in possesso di alcune caratteristiche importanti che non possono proprio mancare. Uno spazzolino bambini dovrà essere morbido e con la punta arrotondata così da provocare meno traumi e migliorare la capacità di pulizia trai denti. La testina dello spazzolino deve essere la più piccola possibile per poter raggiungere adeguatamente tutte le aree orali. Il manico del miglior spazzolino da denti per bambini dovrebbe essere spesso e lungo in modo che il bambino possa avere una buona presa sullo spazzolino da denti. Inoltre, e questo vale sia per quanto riguarda gli adulti che i bambini, lo spazzolino da denti dovrebbe essere cambiato regolarmente ogni tre mesi. Gli spazzolini da denti in odontoiatria pediatrica sono classificati in base all'età a cui sono destinati. Questi sono classificati per bambini di età inferiore a 3 anni, spazzolini da denti per bambini da 3 a 6 anni e spazzolini per bambini da 6 a 12 anni. Tutti i bambini di età inferiore a 3 anni dovrebbero fare la prima visita dal dentista a un anno. Bisognerà lavare i denti almeno due volte al giorno e durante i primi mesi di vita si consiglia di utilizzare una garza inumidita al posto dello spazzolino. A quest’età i bambini sono troppo piccoli per lavarsi i denti da soli e i genitori dovranno aiutare dando la giusta assistenza. Gli spazzolini da denti per bambini sotto i 3 anni possono essere a ditale e silicone oppure con manico e testina con filamenti extra morbidi. Dai 3 anni ai 6 anni il bambino dovrebbe iniziare a sviluppare l'abitudine all’uso dello spazzolino. Lo spazzolino bambini dai 3 ai 6 anni ha una piccola testina arrotondata, un maggior numero di setole morbide e un manico con una superficie adatta alla presa. Dall'età di 6 anni il bambino acquisisce una maggiore responsabilità per la sua igiene, ma i genitori devono vigilare su di lui.

Spazzolino manuale o spazzolino elettrico per bambini?

Se abbiamo compreso quanto sia importante la buona igiene orale anche per i bambini, ora dobbiamo capire come scegliere lo spazzolino bambini. A questo proposito dobbiamo operare una prima scelta tra spazzolino manuale e spazzolino elettrico. Per quanto riguarda lo spazzolino elettrico abbiamo due modelli a disposizione: quello a batteria e quello ricaricabile. Lo spazzolino elettrico per bambini a pile richiede batteria AA o AAA che dovranno essere cambiate periodicamente. Chiaramente tanto più bassa sarà la potenza quanto sarà minore l’efficacia nella pulizia dei denti. Quelli con batteria sono gli spazzolini elettrici per bambini più economici in assoluto e hanno una potenza quasi sempre inferiore rispetto agli spazzolini ricaricabili. Nonostante questo però lo spazzolino bambini a pile è perfetto per abituare i bambini a sentire le vibrazioni all’interno del cavo orale. Se un bambino utilizza uno spazzolino elettrico troppo potente il rischio è che potrebbe poi non volerlo più utilizzare in futuro. Molti spazzolini elettrici ricaricabili per bambini hanno funzioni divertenti come ad esempio un timer o la connettività bluetooth.

Si consiglia di iniziare a educare i più piccoli all’uso dello spazzolino bambini manuale non prima dei 3-4 anni di età. Dopo i 3-4 anni, si potrà iniziare ad abituare il bambino anche all’uso dello spazzolino elettrico. Insomma, scegliere lo spazzolino da denti per bambini non è così facile ma è importante in quanto è essenziale sensibilizzare i più piccoli sull’importanza della rimozione della placca batterica. Secondo molti addetti ai lavori lo spazzolino bambini elettrico avrebbe una maggiore efficacia proprio nel rimuovere la placca. Ricordiamo che la placca è la principale responsabile di carie e gengiviti, meglio quindi dotarsi delle armi migliori per difendere il cavo orale dei bambini e metterli in condizione di proteggersi al meglio. Inoltre ricordiamo che nei primi anni i genitori dovranno assistere i bambini ogni volta che utilizzano lo spazzolino così da insegnare la tecnica giusta e intervenire in caso di errori.
Spazzolino bambini