coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Spazzolino post operatorio

Spazzolino post operatorio
Lo spazzolino post operatorio è uno strumento essenziale in alcune fasi della guarigione dopo aver subito un intervento chirurgico. Dopo la chirurgia orale è importante mantenere la bocca pulita, soprattutto per aiutare la ferita a guarire senza complicazioni. Il tuo chirurgo orale, dentista o igienista dentale dovrà fornirti una consulenza personalizzata e soprattutto dovrà seguirti passo dopo passo in attesa della completa guarigione. Lo spazzolino post operatorio è stato progettato tenendo presenti queste istruzioni in modo da poter mantenere pulita la ferita. L' obiettivo principale dello spazzolino post chirurgico è quello di essere molto delicato ma altamente efficace nella rimozione della placca dentale e dei residui di cibo che si trovano vicino alla ferita in via di guarigione e alle suture che mantengono chiusa la ferita.

Spazzolino post operatorio: di cosa si tratta

Cominciamo con il dire che lo spazzolino post operatorio è un prodotto specifico per coloro che devono badare all’igiene orale dopo essersi sottoposti a un intervento chirurgico. Ma non solo, lo spazzolino post chirurgico è anche perfetto per l’igiene orale dei soggetti che soffrono di malattie gengivali e di irritazioni della cavità orali. Anche dopo una estrazione dentale e l’inserimento di impianti e innesti sarà necessario utilizzare uno spazzolino post operatorio. Dovresti quindi utilizzare lo spazzolino post-chirurgico come indicato dal tuo dentista fino a quando l'area chirurgica non sarà completamente guarita. Non dimenticare di continuare con la tua routine di igiene orale di spazzolatura e pulizia interdentale su tutti i denti e le gengive, anche le parti che non sono state coinvolte nell'intervento. Ciò non solo manterrà il resto della bocca pulito e sano, ma aiuterà anche a ridurre l'accumulo di batteri potenzialmente infettivi intorno al sito chirurgico. Essendo morbido e delicato, lo spazzolino post operatorio può essere utilizzato intorno a irritazioni e ulcere della bocca e per pulire le radici esposte che possono essere sensibili.

Spazzolino post chirurgico gum: di cosa si tratta?

Dopo che ci si sottopone a un intervento di chirurgia orale è del tutto normale che si abbia la bocca dolorante e sensibile. In queste condizioni praticare la normale igiene orale quotidiana potrebbe risultare particolarmente fastidioso. Nonostante tutto l’igiene orale è troppo importante e quindi anche nelle fasi post-operatorie sarà importante mantenere puliti denti e gengive così da favorire anche una rapida guarigione. Lo spazzolino post chirurgico gum serve a garantire un lavaggio dei denti completamente indolore. Si tratta di uno spazzolino post operatorio facile da utilizzare e che ha delle setole molto fini (0,10 mm) pensato per garantire la massima morbidezza. Si potrà utilizzare lo spazzolino post operatorio anche in altri momenti, ad esempio quando si soffre di gengivite, così da pulire denti e gengive senza rischiare infiammazioni. Questo spazzolino post operatorio è stato pensato per essere molto delicato ed efficace nel rimuovere la placca dentale e tutti i residui di cibo che si trovano nei pressi della ferita in via di guarigione. Utilizzare lo spazzolino post operatorio è quindi piuttosto semplice e bisognerà andare avanti fin quanto il sito chirurgico non risulterà essere completamente guarito. Questa tipologia di spazzolino dispone di setole ultra morbidi molto sottili e di un manico appositamente progettato per consentire il posizionamento preciso e una pulizia accurata.

Meridol spazzolino post chirurgico

Continuando la nostra panoramica per aiutare nella scelta dello spazzolino post operatorio parliamo ora dello spazzolino post chirurgico Meridol. Si tratta di uno spazzolino dalle estremità pensate per rimuovere delicatamente la placca anche in caso di gengive irritate o molto sensibili o nelle fasi post-operatorie. Questa tipologia di spazzolino post operatorio dispone di setole molto morbide suggerito proprio per la pulizia orale nel periodo successivo al trattamento parodontale. Lo spazzolino post chirurgico Meridol è dotato di una impugnatura ergonomica e si consiglia il suo utilizzo combinato con dentifricio e collutorio. Stiamo parlando di uno spazzolino per usi specifici e con collo malleabile, caratteristica questa che gli consente di essere flesso così da adattarsi al meglio al cavo orale e facilitare l’accessibilità durante le operazioni di igiene orale quotidiana. Viene venduto anche con un cappuccio protettivo la cui funzione è quella di mantenere i filamenti raggruppati e in condizioni igieniche ottimali.

Insomma, l’igiene orale è troppo importante e non bisognerà mai sottovalutarla nemmeno nelle fasi post-operatorie nelle quali potrebbe risultare difficile quando non addirittura doloroso. Non lavarsi i denti infatti significa rischiare che gli accumuli di placca si solidifichino trasformandosi in tartaro e aumentando così la percentuale di insorgenza di patologie anche gravi come carie o gengivite e parodontite. Acquistare uno spazzolino post operatorio in quest’ottica è sicuramente la scelta migliore in quanto, spendendo una cifra ragionevole, si potrà continuare a prendersi cura di denti e gengive senza la paura di sentire dolore o di aumentare l’infiammazione. Ovviamente il dentista sarà sempre a completa disposizione per fornire consigli e informazioni sugli spazzolini post operatori e su come utilizzarli nel modo migliore.
Spazzolino post operatorio