coppia abbracciata

Prenditi cura dei tuoi denti!

Per te, check up immediato e senza impegno!

SCOPRI DI PIÙ

Togliere tutti i denti e mettere la dentiera

Togliere tutti i denti e mettere la dentiera
La perdita di uno o più denti implica una grande quantità di disagio e fastidio. Per questo motivo, alcuni elementi artificiali sono stati progettati per sostituire i denti mancanti. Togliere tutti i denti e mettere la dentiera è una delle possibili soluzioni da percorrere, ancor più che l’assenza di denti parziale o totale rappresenta un problema abbastanza serio sia dal punto di vista estetico che funzionale. Le protesi dentarie sono protesi totali o parziali che sostituiscono i denti mancanti, realizzate con materiali acrilici su una base di plastica rosa che imita le gengive. Le protesi sono necessarie, poiché in questo modo si possono recuperare tre funzioni che sono la masticazione, la dizione e il recupero del supporto dei muscoli facciali con il quale è possibile migliorare anche l'estetica del viso.

Impianti dentali o protesi dentarie

Senza dubbio, gli impianti dentali sono sempre l'opzione migliore perché sono più simili ai denti naturali rispetto alle protesi rimovibili o alle protesi dentarie. Essendo avvitato nella mascella, l'impianto dentale è più comodo e consente una migliore masticazione. Ma non tutti possono avere uno o più impianti dentali in quanto è possibile che si sia verificata una perdita di osso sotto le gengive così importante da rendere impossibile posizionare gli impianti dove verrà ancorata la protesi. Può anche accadere che il paziente abbia qualche problema osseo (come l'osteoporosi o malattie ossee simili) per il quale gli impianti non finiscono di tenere. In quei casi, non ci sarà altro rimedio che ricorrere alla protesi. Ma c'è anche una componente in più che spinge alcuni pazienti a ricorrere alla dentiera a scapito degli impianti: quella economica. A causa della maggiore lunghezza e complessità del trattamento, i costi derivati da un impianto sono superiori a quelli delle protesi. La dentiera comunque è una protesi dentaria rimovibile che serve a rimpiazzare denti in bocca che non ci sono più. Togliere tutti i denti e mettere la dentiera è una soluzione che viene consigliata in quei casi in cui i denti sono ormai tutti danneggiati e rovinati. Ogni volta che si parla di dentiera comunque si fa riferimento a una protesi mobile. La dentiera è costituita da due parti, una rosa che simula la gengiva e una bianca costituita dai denti protesici. Tutte e due le parti sono realizzate in resina acrilica ma i denti possono essere realizzati anche in composito o ceramica a seconda dei casi.

Togliere tutti i denti e mettere la dentiera: la protesi fissa

Se parliamo invece di dentiera fissa parliamo in realtà di una protesi fissa. La protesi fissa viene cementata sui denti naturali del paziente monconizzati. Questa soluzione serve per rivestire un dente indebolito da carie o devitalizzazione così da migliorare l’estetica. In alternativa alle corone dentali, se si vuole evitare di limare i denti naturali, si potrebbe ricorrere alle cosiddette faccette dentali. La protesi fissa su denti naturali comunque può servire anche per rimpiazzare alcuni denti perduti, è il caso, ad esempio, dei ponti dentali. Per sapere quale protesi scegliere, è conveniente conoscere i diversi tipi di protesi attualmente esistenti. Se la perdita ossea è scarsa e le gengive sono sufficienti, viene realizzata una protesi in porcellana che sostituirà i denti mancanti e andrà avvitata direttamente sugli impianti fissati nell'osso. In caso di perdita di tessuto osseo e gengivale, la protesi ibrida deve includere anche un supporto rosa per sostituire la gengiva persa. Questa protesi viene avvitata sugli impianti ancorati all'osso.

Quanto costa togliere tutti i denti e mettere la dentiera

Togliere tutti i denti e mettere la dentiera è una soluzione per certi versi estrema e i costi variano a seconda di diversi fattori che dovranno essere valutati con estrema attenzione da parte dello specialista. Il costo della protesi dentaria può andare da 600 euro per una dentiera definitiva in resina fino a 350 euro per una dentiera provvisoria. Ma la dentiera completa quanto costa esattamente? Difficile dirlo in quanto molto dipende dalla situazione specifica di ogni paziente. Si parla comunque di circa 100-120 euro per la ribasatura della dentiera e di 45 euro per il prezzo di ogni singolo dente da inserire nella protesi mobile totale in caso di rottura.

Togliere tutti i denti e mettere la dentiera: quando si fa

Ma in che occasioni diventa necessario togliere tutti i denti e mettere la dentiera? Partiamo dal presupposto che la mancanza di tutti o alcuni denti riesce a influire in modo pesante sulla qualità della vita della persona. La dentiera mobile rappresenta quindi una possibile soluzione percorribile per migliorare la situazione dal punto di vista sia funzionale che estetico. L’assenza totale o parziale di denti potrebbe portare a una mancata funzione masticatoria che costringe il paziente ad alimentarsi solamente con cibi dalla consistenza morbida o liquida. Altri problemi derivanti dall’assenza di denti sono il riassorbimento osseo e l’aspetto invecchiato del viso per la perdita di sostegno delle labbra.
Togliere tutti i denti e mettere la dentiera