coppia abbracciata

Prenditi cura dei tuoi denti!

Per te, check up immediato e senza impegno!

SCOPRI DI PIÙ

Toronto bridge senza gengiva

Toronto bridge senza gengiva
La protesi Toronto bridge senza gengiva finta è una delle protesi che viene realizzata con maggior frequenza in assoluto in quanto garanzia di ottimo di livello di naturalezza al sorriso. Non solo, una protesi Toronto senza gengiva garantisce lunga durata e non necessita delle manutenzioni che invece sono ritenute assolutamente necessarie per tutte le protesi con gengiva finta. Bisogna però anche dire che non è sempre possibile realizzare una protesi Toronto bridge senza gengiva finta. In presenza infatti di un grande riassorbimento osseo, la presenza della finta gengiva garantirebbe che i nuovi denti siano della dimensione giusta in quanto, parte dello spazio presente, verrà occupato dalla zona gengivale della protesi. In alcuni casi alcuni pazienti richiedono uno specifico tipo di protesi senza gengiva finta anche in presenza di riassorbimenti ossei importanti. In queste situazioni specifiche una ricostruzione dell’osso potrebbe essere la soluzione ideale così da coniugare funzione ed estetica e ottenere un risultato sia gradevole che naturale.

Protesi fissa Toronto bridge: che cos’è

La protesi Toronto bridge è una specifica tipologia di protesi fissa che viene ancorata a 4-6 impianti dentali così da sostituire integralmente un’arcata dentale. Inventata in Canada nel 1982, la protesi Toronto ha subito numerose modifiche fino a oggi ma permette di ripristinare in modo rapido e veloce l’intera arcata dentale rovinata del paziente. Una protesi Toronto Bridge senza finta gengiva si contraddistingue ad esempio da una grande estetica e da una grande affidabilità. Per questi motivi queste soluzioni vengono scelte spesso dai dentisti per risolvere problemi come la mancanza di denti in bocca o casi di riassorbimento osseo. Esistono numerose controindicazioni all'implantologia dentale. Per questo motivo, prima di fare questo tipo di intervento, il medico deve essere informato di tutti i problemi di salute del paziente. Se il paziente non è sicuro, è meglio eseguire tutti gli esami necessari e assicurarsi che non ci siano problemi di salute e anche vedere quali tipi di trattamenti odontoiatrici alternativi esistono in caso di rilevamento di eventuali controindicazioni. È anche molto importante informare il medico sulle allergie all'anestesia o ad altri farmaci.

Toronto bridge senza gengiva: la manutenzione

Anche il Toronto bridge senza gengiva al pari di altre soluzioni utilizzate in ambito odontoiatrico necessitano di una manutenzione periodica che consenta una lunga durata senza causare problemi di alcun tipo. La manutenzione che richiede una protesi Toronto bridge senza gengiva è diversa da quella con finta gengiva. In questo secondo caso in fatti bisognerà sottoporsi almeno una volta ogni sei mesi a una seduta di igiene professionale presso il proprio studio dentistico. Qui l’odontoiatra dovrà smontare la protesi per poi pulirla in modo approfondito e poi rimontarla in bocca. In caso invece di protesi Toronto bridge senza gengiva la manutenzione risulta essere molto più semplice in quanto sarà sufficiente sottoporsi a una seduta di igiene professionale classica presso il proprio dentista di fiducia. La protesi Toronto bridge senza gengiva infatti non necessita di alcuna rimozione per la corretta manutenzione, e questo dovrebbe essere un altro vantaggio di cui tenere conto.

Protesi Toronto bridge senza gengiva: i vantaggi

Ma quali sono realmente i vantaggi correlati con le protesi Toronto bridge? Innanzitutto questa tipologia di protesi ha rivoluzionato il settore permettendo a qualsiasi paziente di ottenere dei denti funzionali al posto di quelli mancanti in tempi rapidi. Inoltre questa tipologia di protesi è avvitata su 4-6 impianti e quindi non si muove. Ciò permette di masticare in tutta sicurezza i propri cibi preferiti senza aver paura che la protesi si possa distaccare come una dentiera. La protesi Toronto bridge è decisamente molto più economica rispetto ad altre soluzioni implantari protesiche e permette di rimettere un’intera arcata con il minor numero di impianti dentali possibile. Giusto per fare un esempio pratico, il costo medio di una protesi Toronto bridge senza gengiva ammonta a circa 3500-4000 euro. Inoltre si utilizza la tecnologia CAD-CAM per eseguire un intervento di implantologia a carico immediato e ottenere un risultato definitivo già nell’arco della giornata.

Il paziente potrà scegliere tra diversi materiali per personalizzare ogni lavoro e questo permetterà di personalizzare ogni singola protesi in modo che possa sembrare il più possibile naturale. Qualche tempo fa, la perdita dei denti ha costretto l'essere umano a indossare una protesi dentale rimovibile parziale o totale che era molto scomoda e problematica. Attualmente, il tema degli impianti dentali è molto dibattuto. L'impianto dentale è il metodo migliore e più moderno per sostituire i denti naturali mancanti ed è scientificamente provato che il 95-98% degli impianti dentali ha dei risultati eccellenti. L'impianto dentale è una radice del dente artificiale, in altre parole, è una vite in titanio che viene inserita nell'osso mascellare o mascellare per sostituire il dente mancante come se fosse un dente naturale. Gli impianti dentali hanno una forma cilindrica o conica, con una lunghezza e un diametro selezionati in base alla quantità di osso. Come è già stato dimostrato, l'impianto dentale non provoca alcun tipo di cambiamento negativo nel corpo.
Toronto bridge senza gengiva