coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Igiene orale con apparecchio fisso

Igiene orale con apparecchio fisso
Chi di voi conosce le principali norme di igiene orale con apparecchio fisso?

Al contrario di ciò che si possa pensare, sono molte le persone che portano l'apparecchio per un periodo più o meno lungo della propria vita ma, purtroppo, non tutti sanno sempre come comportarsi e come curare il proprio aspetto e la propria salute orale. In questo articolo faremo in modo di chiarire tutti i dubbi che si possono avere e di far capire come bisogna comportarsi per curare al meglio la salute della propria bocca.

Quando si indossa un apparecchio ortodontico, per migliorare l’igiene orale con apparecchio fisso bisogna stare attenti a diverse cose, soprattutto perchè è facile che alcuni detriti alimentari rimangano intrappolati ai bordi delle staffe. Gli elastici e i fili che fissano l'apparecchio possono anche essere danneggiati quando vengono mangiati cibi molto grandi. E c'è anche il rischio che l'ingestione di determinati alimenti danneggi lo smalto esposto o macchi i denti.

In questo senso, gli ortodontisti formulano una serie di raccomandazioni ai pazienti, che devono seguire per mantenere un buon livello di igiene orale con apparecchio fisso.

Ad esempio, è importante evitare cibi acidi, dolci, duri o gommosi, nonché bevande zuccherate. Non si dovrebbe, poi, nemmeno fumare e si consiglia di evitare alcol e bevande come caffè o tè che possono causare macchie ai denti. A questo punto, vediamo allora nello specifico cosa bisogna fare quando si ha un apparecchio fisso, perché la pulizia della propria bocca è fondamentale, forse ancora di più, anche in questo caso.

Portare un apparecchio non è infatti per nulla semplice e sono molti quelli che si scoraggiano dopo poco, con il rischio di trascurare la propria igiene orale. Lavarsi i denti e mantenerli puliti per chi si trova in questa situazione, infatti, non è sempre semplice, ma ora vi spiegheremo come fare. Tenete presente, comunque, che anche se si tratta di una situazione che dovrete sopportare probabilmente per molti anni, avere una corretta igiene orale con apparecchio fisso vi aiuterà anche per quando, poi, potrete finalmente toglierlo e tornare a toccare e sentire la vostra reale dentatura.

Igiene orale con apparecchio fisso: come comportarsi

La raccomandazione più importante resta quella di prendere misure estreme per eseguire l'igiene orale con apparecchio fisso: le elenchiamo qua di seguito.

- Lavati i denti tre volte al giorno e sempre immediatamente dopo aver mangiato qualcosa o bevuto qualche tipo di bevanda zuccherata, vino, caffè, ecc. Il lavaggio dei denti la sera è quello più importante e, quindi, quello a cui dedicare più tempo, un fattore fondamentale per ottenere una pulizia ottimale. Per fare ciò, gli elastici e tutti gli altri accessori rimovibili dell'apparecchio devono essere precedentemente rimossi
- Pulisci ogni dente separatamente, trascorrendo il tempo necessario e spazzolando delicatamente entrambi i lati (dentro e fuori), dall'alto verso il basso e verso gli spazi interdentali, ovviamente utilizzando uno spazzolino per apparecchio fisso

- È importante poi utilizzare le spazzole interprossimali per la pulizia denti con apparecchio e per pulire i bordi delle staffe, oltre che eliminare eventuali alimenti che potrebbero essere rimasti intrappolati. In questo modo l'igiene orale con apparecchio fisso sarà preservata nel modo migliore.

- I collutori dedicati alla pulizia di apparecchi ortodontici fissi, infine, (il più adatto sarà raccomandato dall'ortodontista) aiuteranno a completare la rimozione della placca batterica.

Tutte queste raccomandazioni sono essenziali per evitare le conseguenze dell'accumulo di placca batterica attorno alle parentesi dell'apparecchio, altrimenti aumenterà il rischio di cavità e persino di avere malattie parodontali, che non solo possono influenzare negativamente il trattamento di ortodonzia, ma possono anche costringere alla sua interruzione. In caso avessi ulteriori dubbi in merito all'igiene orale con apparecchio fisso, scrivi senza esitazioni al tuo medico di fiducia! Il dentista è infatti la persona più indicata per darti questo tipo di informazione e i migliori consigli per un'igiene orale con apparecchio fisso adeguata e che manterrà la tua bocca pulita.

Potrà sembrare scontato ma, come anticipato all'inizio di questo articolo, non tutti sono a conoscenza delle migliori norme di igiene orale, in particolare quando si porta un apparecchio fisso, ma anche mobile. Questa non conoscenza potrebbe portare ad avere problemi una volta tolto l'apparecchio, ma se seguirete alla lettera le indicazioni che vi abbiamo dato e i consigli del vostro dentista, questo non accadrà e tornerete presto ad avere un sorriso perfetto.
Igiene orale con apparecchio fisso