coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Approfitta subito del check up in omaggio!

RICHIEDI INFO

Lingua gialla cause

Quando si parla di lingua gialla cause come la lingua geografica, l’ittero o la lingua pelosa nera dovranno essere esaminate con attenzione dal dentista. La lingua gialla cause è un problema che di solito si manifesta come un innocuo accumulo di cellule morte della pelle sulle minuscole sporgenze, le papille, che si trovano sulla superficie della lingua. Ciò accade molto più spesso se le papille si ingrossano e se i batteri producono delle pigmentazioni colorate, in questo caso provocando la lingua gialla.

Non solo, delle papille che sono più lunghe del normale potrebbero catturare molto facilmente le cellule perse o che sono state macchiate da tabacco o cibo. Secondo molto specialisti anche la respirazione orale e la xerostomia potrebbero essere in qualche modo correlati alla lingua gialla. La lingua gialla di solito è un problema innocuo e temporaneo. Nella maggior parte dei casi, la lingua gialla cause differenti, è un segno precoce di un disturbo noto come "lingua pelosa nera".

Come abbiamo già accennato raramente la lingua gialla può essere un segno di ittero (ingiallimento della pelle e degli occhi), talvolta indicando problemi al fegato o alla cistifellea. Insomma, parlando di lingua con patina gialla cause diverse richiedono anche approcci terapeutici diversi. In questo articolo ci occuperemo quindi di valutare le cause più comuni di lingua gialla e soprattutto di analizzare i diversi trattamenti per risolvere il problema.

Dentista lingua gialla: di che si tratta

La patina gialla sulla lingua non è necessariamente un problema grave ma potrebbe essere un sintomo di un cattivo stato di salute o comunque di una presenza batterica all’interno del cavo orale. Avere la lingua gialla significa in sostanza avere uno strato di patina gialla che ricopre la superficie della lingua e che potrebbe alterare la percezione del gusto. La quantità di batteri produce una superficie ruvida e dei pigmenti che possono modificare la colorazione della lingua. Per quanto la lingua gialla possa spaventare si tratta quasi sempre di una condizione temporanea e che non dovrà spaventare per quanto le cause possono essere molteplici. Insomma, ogni piccolo cambiamento di colore della lingua potrebbe rivelare una serie di disturbi che colpiscono il nostro organismo. Parlando di lingua gialla cause come una scarsa cura orale, il consumo di cibi o bevande particolari o carenze alimentari possono essere determinanti al pari della respirazione con la bocca e degli stati febbrili o della disidratazione. Anche fumo, trattamenti antibiotici, infezioni alla lingua, alcolismo e problemi di digestione o gastrite possono causare la lingua gialla, per non parlare dei problemi al fegato, alla cirrosi epatica e ai calcoli alla cistifellea. Sempre parlando di lingua gialla cause come il mughetto orale possono causare la formazione di macchie bianche o gialle che possono essere accompagnate da mal di gola e dalla sensazione di bruciore sulla lingua. Tale condizione è anche dovuta a un sistema immunitario indebolito o alla presenza di protesi dentarie. Sempre continuando il discorso relativo alla lingua gialla cause come il cambiamento di consistenza delle papille gustative possono essere determinanti. Le papille infatti, diventando gonfie, finiscono per imprigionare i batteri che sono responsabili della formazione della patina. Consultare il dentista è sempre il modo migliore per valutare l’aspetto della lingua e conoscere le cause di queste alterazioni.

Dentista lingua gialla: i rimedi

Ma quali sono i rimedi e i trattamenti specifici per la lingua gialla? Si parte dalla buona igiene orale per arrivare a una alimentazione sana. Inoltre bisognerà anche eliminare fumo e alcolici e imparare a prendersi cura della propria bocca. Il rimedio più efficace quando parliamo di lingua gialla è una migliore cura orale. Tramite l’igiene orale corretta infatti è possibile rimuovere tutti i residui di cibo dai denti andando a proteggere la bocca da carie e batteri. Si consiglia quindi di seguire un regime alimentare molto sano e ricco di fibre in quanto un’idratazione costante aiuta a mantenere la bocca umida. Pulire la lingua è un ottimo modo anche per combattere l’alitosi in quanto il cattivo odore è provocato dalla permanenza di batteri sulla lingua. Si consiglia di utilizzare un poco di bicarbonato con lo spazzolino e il dentifricio.

Lingua gialla cause: cosa sapere

Oltre alle cause già elencate in caso di installazione impianto odontoiatrico lingua gialla e lingua bianca possono essere alcuni degli effetti della fase post-operatoria. Come abbiamo detto, le cause della lingua gialla possono essere moltissime e anche per questo occorre puntare sulla prevenzione così da portare immediati benefici all’intero cavo orale e all’organismo in generale. Un organismo nutrito con fibre e alimenti sani come frutta e verdura sarà sicuramente meno propenso a soffrire di lingua gialla. Con la lingua gialla cause come la cattiva igiene orale possono fare la differenza in senso negativo. Utilizzare spazzolino e filo interdentale e fare degli sciacqui con il collutorio consente di eliminare dalla bocca residui di cibo che, se depositati, possono generare placca batterica che si insinua tra denti e lingua. Solitamente non sono necessari dei trattamenti specifici per la lingua gialla. Se il cambiamento di colore della lingua provoca fastidio, si dovrà spazzolarla delicatamente con una soluzione di una parte di perossido di idrogeno e cinque parti d’acqua, almeno una volta al giorno.
Lingua gialla cause