coppia abbracciata

Check up dei denti in omaggio!

Ritrova il sorriso con Dentalpharma!

MAGGIORI INFO

Radice dente rotta sintomi

Radice dente rotta sintomi
Con la radice rotta sintomi come dolore e sensibilità a fattori esterni sono piuttosto ricorrenti. Per prima cosa dobbiamo ricordare che tutti i denti sono costituiti da due parti distinte: corona e radice. La corona in condizioni sane è la parte del dente che si vede in bocca e che è ricoperta di smalto, di colore più bianco, e con essa mastichiamo il cibo. La radice, che è l'area coperta da gengiva e osso, ha un colore più scuro ed è quella che tiene il dente. In caso di radice dente rotta sintomi come cambiamento di colore e dolore potrebbero essere comuni anche ad altri problemi. Sarà quindi il dentista a dover dare il suo parere eseguendo una visita specialista il primo possibile. Se dovessimo fare una similitudine la corona sarebbe il tronco e la corona di un albero e le radici dentali sarebbero le radici dell'albero all'interno della terra. Se una qualsiasi di queste aree è indebolita o subisce danni, a causa di carie, trattamenti endodontici e/o restaurativi, stress o bruxismo, può verificarsi una frattura. Quando questa frattura riguarda la radice del dente, parleremo di frattura della radice. Se parliamo di radice dente rotta sintomi come dolore intermittente non dovranno essere mai sottovalutati.

Dente radice rotta sintomi: cosa sapere

Le fratture radicolari sono una conseguenza relativamente rara di traumi dentali, con una prevalenza di circa lo 0,5-0,7% di tutti i casi. Queste sono lesioni più complesse perché colpiscono il cemento, la dentina, la polpa e il legamento parodontale e tendono a colpire soprattutto i denti che si trovano nella mascella superiore. Allo stesso modo tendono ad essere più frequenti nei denti permanenti che hanno già completato l'eruzione e con le radici completamente formate. Tra i casi di dentizione la fascia di età più colpita è quella dei bambini tra i 3 e i 4 anni e, nel caso dei denti permanenti, la fascia più colpita è quella dei giovani tra gli 11 e i 20 anni. La stragrande maggioranza delle fratture radicolari guarisce (circa il 77%) ma circa il 20% dei casi finisce per sviluppare necrosi pulpare.

Con la radice dente spezzata sintomi come dolore accentuato durante la masticazione dovrebbero rappresentare subito un campanello d’allarme da non ignorare. Uno dei primi sintomi di cui una persona soffre quando ha un dente fratturato è il dolore quando si consumano determinati alimenti. Questo dolore è diverso da altre patologie dentali, come carie o ascessi, poiché il dolore non è costante ma si manifesta durante la masticazione specifica. Con la radice dente rotta sintomi tra loro molto diversi potrebbero anche essere confusi con quelli di altri problemi, anche per questo è importante avere la diagnosi del dentista. Con la radice dente rotta sintomi e cause sono importanti così da intraprendere la giusta terapia.

Sfortunatamente, l'incidenza delle crepe e delle rotture nei denti sembra essere in aumento. Uno dei fatti influenti è che le persone vivono più a lungo e quindi conservano i denti più a lungo. Di conseguenza i pazienti necessitano di procedure endodontiche che rimuovono più struttura dentale lasciando i denti con una maggiore suscettibilità a queste fessure. Un altro aspetto rilevante è lo stile di vita delle persone, che oggi vivono con un livello di stress più elevato. Lo stress potrebbe portare ad abitudini che favoriscono la comparsa di screpolature, come digrignamento, spremitura e bruxismo. Ultimamente i dentisti sono più consapevoli dell'esistenza di questi problemi e, quindi, ne diagnosticano un numero maggiore. Fortunatamente molti di questi denti rotti possono essere recuperati. La chiave per salvare questi denti è conoscere i segni e i sintomi che identificano la rottura in anticipo. Con la radice dente rotta sintomi tra loro diversi dovranno quindi essere presi sempre con la massima serietà.

Dente rotto alla radice come si capisce

A seconda dell'area in cui si verifica e della morfologia della frattura, avrà prognosi e trattamento diversi, anche causando la perdita dei denti. Se queste fratture evolvono e non vengono trattate correttamente possono causare problemi o danni ai tessuti circostanti formando processi infiammatori e/o infettivi che ne rendono difficile la terapia e i successivi trattamenti. Questo significa che, qualora si sentisse disagio a un dente, sarebbe meglio consultare subito lo specialista per impostare il giusto piano di trattamento. Una frattura verticale della radice potrebbe cominciare con segni e sintomi minimi che, in generale, non vengono rilevati fino alla comparsa di una patologia peiapicale. Per questo motivo sono molto difficili da diagnosticare e possono essere imitate con le malattie parodontali. Anche per questo occorre essere molto attenti a non formulare delle diagnosi errate. In caso di fratture radicolare del dente il trattamento consigliato è quasi esclusivamente l'estrazione del dente o l'asportazione della radice fessurata. I denti con crepe e fessure possono presentare un dolore confuso poiché appare solo durante la masticazione e si interrompe quando la forza masticatoria scompare. Se parliamo di radice dente rotta sintomi come il dolore possono anche trarre in inganno, anche per questo le visite periodiche dal dentista sono essenziali.

Questo andirivieni di dolore può presentare difficoltà nel paziente nello spiegare questa sintomatologia. Il dolore può derivare da forti sbalzi di temperatura, soprattutto con il freddo. Gli sbalzi di temperatura estremi causano l'espansione e la contrazione dei denti. Nel tempo possono svilupparsi crepe microscopiche che consentono a sensazioni di caldo o freddo di raggiungere i nervi sotto lo smalto del dente. Normalmente i raggi X non forniscono alcun tipo di informazione per diagnosticare questa patologia. I pazienti spesso lamentano una lunga storia di dolore che è stato difficile da trattare e alleviare i loro sintomi. Per finire, se è coinvolta la polpa (meglio nota come nervo), possono esserci segni di pulpite irreversibile o di necrosi con patologia periapicale. Insomma, in caso di radice dente rotta sintomi tra loro molto diversi potrebbero permettere di riconoscere il problema prima che sia tardi.
Radice dente rotta sintomi